Tra Holland, Daye e Myers: è «L’età dell’Oro». Così il ‘Ragno’ ripercorre l’epopea del basket

da | 24 Dic 2020 | Il Resto del Carlino, Rassegna Stampa

[vc_row][vc_column][vc_separator][vc_empty_space][vc_column_text][edgtf_dropcaps type=”normal” color=”#d6a67c” background_color=””]M[/edgtf_dropcaps]AURIZIO GENNARI  PRESENTA AI LETTORI DEL RESTO DEL CARLINO IL NUOVO VOLUME DEL ‘RAGNO’ FRANCO BERTINI, “L’ETÀ DELL’ORO (1936 – 2020)”

«Si chiama “L’età dell’Oro”. É il libro scritto da Franco Bertini. Palleggia per i capitoli, il ‘ragno’: parte dalla palestra Carducci fino ad arrivare alla prima era Carlton Myers “che segna per me il punto di svolta perché ha forse rappresentato l’ultimo giocatore che era riuscito veramente a cementare con la città. L’ultimo giocatore bandiera”, dice Bertini. […] Foto e aneddoti di una vita passata giocando e vivendo il basket a tutto tondo…»

 

[edgtf_button size=”small” type=”outline” text=”leggi l’articolo” custom_class=”” icon_pack=”font_awesome” fa_icon=”” link=”https://www.metauroedizioni.it/wp-content/uploads/2020/12/Bertini-Carlino-13-dicembre-2020-scaled.jpg” target=”_self” color=”” hover_color=”” background_color=”” hover_background_color=”” border_color=”” hover_border_color=”” font_size=”” font_weight=”” margin=””][/vc_column_text][vc_empty_space height=”40″][vc_separator][/vc_column][/vc_row]