TOP

Catalogo

Nello splendore della confusione. Anni Settanta: la letteratura fra storia e società

20,00 19,00

di Stefano Giovannuzzianno 2021293 pp.
ISBN: 9788861561885 Categorie: , Tag: , , , , Acquista versione PDF

Descrizione

«Guardare la confusione dalla parte della confusione»: sono parole di Enrico in Boccalone di Enrico Palandri, ambientato nel ’77 bolognese. La confusione dalla parte della confusione è anche l’oggetto di questa indagine sulla letteratura in Italia negli anni Settanta. Anni di svolta e di profondo cambiamento sociale, in cui i giovani entrano in scena da protagonisti. C’è però una difficoltà a raccontare quel decennio, per gli storici come per chi si occupa di letteratura. Gli espedienti più agevoli sono stati gli anni di piombo e il terrorismo: una narrazione semplice che sistema tutto. E per la letteratura – la poesia in particolare – la deriva in uno scenario di massa fuori controllo. Gli anni Settanta non sono stati solo questo, terrorismo e deriva. Ma anche un decennio libertario, di grandi aperture sociali e culturali, in cui i giovani non si riconoscono più negli istituti tradizionali della letteratura, provando a rimescolare le carte. L’obiettivo è uscire dagli schemi e riannodare le fila fra letteratura e società, liberando il decennio dall’ipoteca di ciò che è venuto dopo.

Autore

Stefano Giovannuzzi insegna Letteratura italiana contemporanea all’Università di Perugia. Oltre che di Dante e Boccaccio, si è occupato prevalentemente di letteratura novecentesca, e in particolare della poesia. Dal primo Novecento, con al centro la ridefinizione storica di Campana nel contesto di «Lacerba» e della cultura fiorentina (Il più lungo giorno, ripubblicato nel 2004 e 2011), agli anni Trenta tra ermetismo e crisi dell’ermetismo (con contributi critici e ristampe: Quasimodo, Acque e terre, 2016), al secondo dopoguerra (fra l’altro, La persistenza della lirica, 2012), alla stagione più recente: la poesia nel contesto sociale e culturale fra anni Settanta e anni Zero. Ha coordinato il “Meridiano” che raccoglie L’opera poetica di Amelia Rosselli (2012): ad Amelia Rosselli è dedicato anche il saggio Amelia Rosselli: biografia e poesia (2016).

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Nello splendore della confusione. Anni Settanta: la letteratura fra storia e società”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *