Magnifica Ceramica da una collezione privata. Maioliche rinascimentali e ceramiche classiche

47,50

Edizione illustrata, copertina cartonata.

Autore / Curatore:
Anno:
Collana:
Pagine:
Traduzione:
ISBN:

Magnifica Ceramica, catalogo di una mostra di maioliche rinascimentali e ceramiche classiche provenienti dalla collezione Del Prete, è un’edizione scientifica, presentata da Timothy Wilson e Jean-Jacques Maffre, che mostra per la prima volta una raccolta di varie decine di vasi greci, assieme a numerosi altri rinascimentali; 116 pezzi complessivamente, arricchiti da sintetiche ma esaurienti schede, dovute alle ricerche di Claudia Cardinali, curatrice del volume insieme a Claudio Paolinelli. Grande merito dei coniugi Del Prete è dunque, in primo luogo, quello di aver assemblato questa collezione evitandone una possibile dispersione fuori dall’Italia. In secondo luogo di aver accettato di far conoscere questo materiale grazie a questa pubblicazione che permetterà ai ricercatori di accedere a nuovi dati.

Prefazioni di Giuliano De Marinis, ex Soprintendente ai Beni Archeologici delle Marche, e Mario Luni, ex docente di archeologia all’Università degli Studi di Urbino e direttore della Missione archeologica italiana a Cirene, in Libia.

Informazioni aggiuntive

Dimensioni 29,7 × 21 cm

Autori

Claudio Paolinelli, laureato in Storia dell’Arte all’Università di Urbino con una tesi dal titolo Maioliche Quattrocentesche al Museo Archeologico e Pinacoteca del Palazzo Malatestiano di Fano, si è poi specializzato in Storia dell’Arte all’Università di Bologna, col massimo dei voti, discutendo una tesi sulle manifatture ceramiche italiane dell’Ottocento. Curatore di mostre e seminari sul tema, dal 2006 è docente di Storia della Ceramica presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Urbino.

Claudia Cardinali

Rassegna Stampa

Maioliche e colori del Rinascimento di Lorenzo Fattori, il Nuovo Amico, 24 ottobre 2019.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Magnifica Ceramica da una collezione privata. Maioliche rinascimentali e ceramiche classiche”