TOP

Catalogo

Incontri culturali tra due mondi

28,00 26,60

a cura di Antonio Carlo Vittianno 2014340 pp.
ISBN: 9788861561236 Categoria: Tag: , , , , , Acquista versione PDF

Descrizione

I saggi raccolti in questo volume sono una testimonianza dell’interesse profondo che studiosi e intellettuali d’oltre oceano dimostrano verso la cultura italiana nelle sue molteplici manifestazioni. In particolare, presso la prestigiosa Scuola Italiana di Middlebury l’attenzione degli studenti viene continuamente stimolata con corsi, conferenze e incontri che hanno per oggetto i fenomeni più rilevanti della nostra letteratura, del nostro cinema e della nostra arte. Che si parta da Boccaccio per arrivare a Bernari, o che si parli di Pirandello e della sua traduzione filmica in Kaos dei fratelli Taviani, che si getti uno sguardo analitico su come il cinema italiano ha trattato la condizione del mezzogiorno d’Italia o, infine, che si tratti di “mafia al femminile” nel recente lavoro cinematografico di Roberta Torre, il filo rosso che collega gran parte dei contributi qui raccolti è quello della “mediterraneità” della nostra cultura. Non mancano però altri interessanti spunti di riflessione come, ad esempio, quelli riguardanti le metodologie della didattica dell’italiano o, per concludere, un prezioso excursus sulle antologie della poesia sperimentale e di avanguardia. Un volume complesso, in ultima analisi, che rappresenta una visione speculare sulla cultura italiana, molto utile per comprendere lo scambio culturale tra due mondi diversi ma vicini e interagenti.

Saggi di Enrico Bernard, Gian Piero Brunetta, Andrea Ciccarelli, Abelkarin Hannachi, Anna Clara Ionta, Michael Lettieri, Ernesto Livorni, Antonio Nicaso, Fulvio Orsitto, Gino Tellini, Giulia Tellini, Veronica Vegna, Maria Rosaria Vitti-Alexander, Antonio Carlo Vitti.
Interviste con Tonino ValeriiDacia MarainiPeter Lilienthal.

Curatore

Antonio Carlo Vitti insegna Storia del cinema italiano presso l’Indiana University in Indiana. Si occupa di letteratura moderna, d’immigrazione e di storia del cinema. Ha pubblicato saggi su Pasolini, Monicelli, Scola, Wertmüller, De Santis, Rossellini, Amelio, Roversi, Montaldo, Rimanelli, Nanni Loy, Moretti e il nuovo cinema italiano. È anche autore di Giuseppe De Santis and Postwar Italian Cinema (1996), coautore di Amerigo. Andare è sempre tornare (1999), un’antologia sull’emigrazione italiana nell’America settentrionale, curatore di Incontri con il cinema (Sciascia, Caltanissetta, 2004) e co-curatore di In Search of Italia (Metauro Edizioni, Pesaro, 2004).  Per la Metauro ha curato, tra gli altri, La Scuola Italiana di Middlebury (1996-2005). Passione Didattica Pratica (2005), Peppe De Santis secondo se stesso. Conferenze, conversazioni e sogni nel cassetto di uno scomodo scrittore di campagna (2007), Ripensare il Neorealismo: Cinema, Letteratura, Mondo (2008), The Films of Gianni Amelio. The Search for a Cinema of Social Conscience True to his Roots (2009), Avventuroso cammino nel cinema italiano (2017). Dal 2019 è direttore della collana Oltre ogni confine (Metauro Edizioni).

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Incontri culturali tra due mondi”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *