• Nessun prodotto nel carrello.
TOP

Catalogo

Il punk ai tempi del muro di Berlino

15,00 12,00

di Pino Rovittoanno 201196 pp.
ISBN: 9788861560734 Categorie: , Tag: , , , , , , ,

Descrizione

Questo libro è una specie di vocabolario del “pensiero del rifiuto”, utile per capire i movimenti giovanili di ieri e di oggi. Una subcultura giovanile, come quella rappresentata dal fenomeno punk, è un soggetto plurale che tende ad affermarsi nel suo bisogno di esistere attraverso un “contro”, che diventa automaticamente una richiesta di identità e di soggettività. Rovitto analizza la complessità di questo fenomeno e delle sue implicazioni culturali e sociali, nella convinzione che conoscere e capire le ragioni del “rifiuto” sia il primo passo per migliorare la nostra società.

Autore

Giuseppe Domenico Rovitto (Pino) è nato a Senise (PZ) nel 1961 e ha vissuto in tante città (Milano, Berlino, Bologna, Roma), ora vive e lavora a Rimini. È autore di molte pubblicazioni tra le quali Note sull’Ospitalità, scritto insieme a Gianni Marocci (Patron editore 2015) e, per Metauro Edizioni, Senza gli altri non sei nessuno (2013) e Pàn Skuòrz e Muddik, breviario minimo senisaro (2014).

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il punk ai tempi del muro di Berlino”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *