TOP

Catalogo

Il commento definitivo. Poesie 1984-2008

22,00 20,90

di Jean-Jacques Vitona cura di Andrea Ingleseanno 2009279 pp.
ISBN: 9788861560185 Categorie: , Tag: , , , , , Acquista versione PDF

Testo francese a fronte.

Descrizione

Nel corso degli anni, attraverso la pubblicazione di una quindicina di libri, Viton si è imposto in Francia come uno dei poeti più originali e punto di riferimento per le generazioni più giovani. Viton, sebbene si rivolga risolutamente alla realtà, non vi cerca grandi significati. Predilige l’attraversamento burlesco e anarchico degli eventi, tanto che l’esperienza quotidiana, anche quella più ovvia e banale, diventa terreno prediletto per un’esplorazione dei margini, dei resti, delle anomalie. La sua poesia costituisce insomma una sorta di commento all’esistenza nella forma di un precipitato di elementi eterogenei che fanno esplodere ogni figura familiare e riconoscibile: una poesia come commento definitivo, che non sfrutta il gioco delle infinite spiegazioni, ma lascia per sempre nella mente del lettore la traccia immodificabile dell’urto del mondo.

Autore

Jean-Jacques Viton (1933), poeta francese e direttore del Théâtre Quotidien de Marseille, dal 1958 al 1963, oggi vive a Marsiglia. Attivo sin dagli anni Sessanta, ha associato alla ricerca poetica un interesse per la teoria letteraria, l’esperienza della traduzione e la promozione di riviste militanti. È stato cofondatore di «Manteia» (1967-1974) e, con Liliane Giraudon, di «Banana Split» (1980-1990) e «La Nouvelle B.S.» (1990-2000). È stato redattore di «Action Poétique» e ha codiretto con Liliane Giraudon i laboratori di traduzione Comptoirs de «La Nouvelle B.S. » e la rivista «IF».

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il commento definitivo. Poesie 1984-2008”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rassegna Stampa

Jean-Jacques Viton, “Il commento defintivo (1948-2008)” di Francesco Sasso, Retroguardia 2.0, Il testo letterario (quaderno elettronico di critica letteraria), 11 novembre 2009.