TOP

Catalogo

I borghi di rosa e di bianco

10,00 9,50

di Daniele Saccoanno 2006215 pp.
ISBN: 9788887543852 Categorie: , Tag: , , , , , , , ,

Descrizione

Un percorso attraverso la valle del Metauro che attraversa incantevoli paesi come Piobbico, Apecchio, Cantiano, Frontone, Serra San Abbondio, e ne esplora minuziosamente cultura, arte e tradizioni, allargando il proprio orizzonte fino a scoprire nelle loro vicinanze luoghi e aspetti sconosciuti a molti. Un libro, come tutti quelli della collana La Provincia dei Centoborghi, ricco di immagini e di suggestioni per il visitatore.

Autore

Daniele Sacco è dottore di ricerca in Archeologia dei processi di trasformazione presso l’Università Cattolica del Sacro Cruore di Milano. Lavora, da oltre un decennio, per la Cattedra di Archeologia Medievale dell’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo”, Dipartimento di Scienze della Comunicazione e Discipline Umanistiche (DISCUM). È stato professore a contratto del corso “Archeologia del paesaggio e geomorfologia” integrativo all’insegnamento di “Geografia Fisica e Cartografia Informativa”, Facoltà di Scienze e Tecnologie, Università di Urbino. È iscritto all’albo nazionale dei giornalisti (registro pubblicisti) ed è abilitato a svolgere la professione di guida turistica per la regione Emilia Romagna e per la Provincia di Pesaro e Urbino.
Si occupa di archeologia del paesaggio nell’area storica del Montefeltro (regioni Marche/Emilia Romagna), con riguardo ai processi di trasformazione del territorio dall’età classica al medioevo, ai sistemi insediativi medievali e alla loro evoluzione, ai cicli produttivi della pietra e alla toponomastica. Per Metauro Edizioni ha pubblicato, nell’anno 2008, L’Atlante dei Centoborghi in nove volumi, guida culturale ad ognuno dei 67 comuni della provincia di Pesaro e Urbino; nel 2013, Da Pisaurum a Pesaro. Lettura archeologica e storico artistica sull’evoluzione del tessuto urbano e dei monumenti.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “I borghi di rosa e di bianco”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *